Km e Tempo di percorrenza: 4 Km | 1.15h
Difficoltà: Facile
Punto di partenza: Parcheggi in via Caduti di Guerra a Sant'Antonio Tortal (vicino le Poste)
Descrizione breve: Partendo dal centro del paese di Sant'Antonio Tortal, e passando attraverso prati e boschi, arriveremo ai canyon Brent de l'Art
Passeggino/Carrozzina: No

Il percorso

Percorso dei Brent del'Art

Un percorso tranquillo al confine tra le province di Belluno e Treviso, da fare con tutta la famiglia in primavera ed estate e che partendo dal centro del paese di Sant'Antonio Tortal ci porterà ai dei Brent de l'Art, i caratteristici canyon scavati dal torrente Ardo (Art nell'idioma locale) nella roccia. Seguiremo dapprima delle tranquille vie del paese per poi inoltrarci nel sentiero protetto che sono nella parte finale diventa ripido e scivoloso (attenzione ai bambini).

Lasciata l'auto nel parcheggio vicino alle poste del paese, proseguiamo verso sinistra e alla fine della strada giriamo a destra (Via Donatori di Sangue) fino a raggiungere l'incrocio con la via principale del paese; qui la attraversiamo per proseguire diritti in Via Saubens.

Lungo il tragitto ci sono dei pannelli che illustrano geologia, fauna e flora locale, dopo circa 600 metri superiamo l'ultimo gruppetto di case, la stradina diventa da asfaltata a ghiaiosa e siamo circondati da boschi e prati di montagna.

Dopo circa 15 minuti siamo nei pressi del piccolo parcheggio dei Brent (se volete potete parcheggiare l'auto anche qui) e proseguiamo per poche decine di metri in ripida discesa, seguiamo la prima stradina che curva a sinistra e che poco dopo diventa una bella mulattiera. Passo dopo passo la mulattiera diventa un piccolo sentiero che dapprima attraversa dei prati e poi si inoltra nel bosco fino a raggiungere il fondo della forra e il ponte sui Brent de l'Art da cui ammirare questi canyon in tutto il loro splendore.

Dopo questa vista e un pò di riposo è tempo di tornare a sui nostri passi....questa volta in salita, seguendo a ritroso il percorso fatto all'andata.

Ristorante Sbeghen

Ristorante Sbeghen

Via San Martino n. 10 a Volpago del Montello - Tel. 0423 23570

sul Montello, con parco animali e parco giochi per bambini

Galleria Fotografica

Cosa vedere

I canyon dei Brent de l'Art si sono formati circa 8-10 mila anni fa grazie all'azione delle acque meteoriche ricche di polveri e granelli abrasivi. Nonostante siano di dimensioni ridotte sono considerati uno dei monumenti naturali più affascinanti delle Prealpi Bellunesi, grazie alla loro forma particolare e ai loro colori (rosso, bianco e grigio verde).

Punti di ristoro

Chiosco prima di iniziare la discesa per i canyon.

Curiosità

Il nome "Brent" deriva dal veneto brentana che sta ad indicare la piena di un fiume dopo delle forti piogge, mentre "Art" è il la variante veneta del torrente Ardo che ha scavato queste rocce.