No sta far combatar

Quante volte da bambini lo abbiamo sentito ?

E' un detto tipico rivolto per lo più da genitori e nonni ai propri figli/nipoti per dire loro di non litigare tra loro, far baruffe, seminare zizzania.

Ma perchè "No sta far combatar" ?

Che tradotto in italiano sarebbe "Non far combattere".

L'origine è da ricercarsi nella natura stessa della Repubblica di Venezia , uno stato la cui forza stava nei commerci. E come si sa per commerci fiorenti serve la pace, la guerra deve essere l'ultima carta da giocarsi.

Gli ambasciatori e diplomatici veneziani erano ritenuti i migliori al mondo, abili a trattare con tutti (Re, Pontefici, Imperatori, Pascià) e a cercare di trarre vantaggio da tutte le situazioni.

Ciò non vuol dire che Venezia rifiutava la guerra, ne fece tante e non solo con i turchi, ma che semplicemente vedeva il combattere come l'ultima chance.

Da qui nacque il detto "No sta far combatar", che sarebbe come dire: parliamone prima, vediamo di trovare una soluzione in maniera pacifica, che la guerra non conviene a nessuno. Ed è forse per questa sua filosofia che durò più di mille anni.